cover

Super contributo da Eco Eridania per AggioHouse, grazie al SecoloXIX

Sabato eccezionale per la famiglia Cannatà: dopo una giornata intera al Mercatino di S.Nicola, ci troviamo catapultati nella serata di gala, organizzata da Eco Eridania, a cui hanno partecipato rappresentanti delle istituzioni, le famiglie dei dipendenti, ed ospiti illustri della cultura, dello spettacolo e della finanza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ad AggioHouse è stata destinata una quota di 3000 euro, parte degli 80000 euro raccolti dall’azienda, dai fornitori e dai dipendenti, ed Aurelia si è trovata sul palco della sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale insieme ai rappresentati di aziende ed esercizi commerciali che hanno anch’essi beneficiato di una quota dell’offerta.

l’emozione di trovarsi in questo ambiente magico per una serata è stata completata dal piacere e la sorpresa di ricevere l’assegno dalle mani di Alessandro Cassinis, Direttore Responsabile del Secolo XIX.

Alessandro Cassinis, direttore del Secolo XIX consegna l'assegno di 3000 euro ad Aurelia

Alessandro Cassinis, direttore del Secolo XIX consegna l’assegno di 3000 euro ad Aurelia

Grazie ad Eco Eridania ed al Secolo XIX! La terra da spostare è tantissima ma cominciando a vedere arrivare aiuti concreti, da cittadini e aziende anche se non ancora dalle istituzioni, si accende la speranza di tornare ad AggioHouse!

Rispondi