Montepegli Per AggioHouse

A volte la vita ti mette di fronte a situazioni veramente difficili, ti spinge fino in fondo, forse per vedere cosa riesci a fare…

In quei momenti, proprio quando ti trovi sul fondo, non puoi fare a meno di reagire, non puoi mollare, devi  raccogliere tutte le forze che hai e cercare di risalire, perché è l unico modo che hai per poter sopravvivere…

Non voglio essere presuntuoso, e per questo voglio far capire che so bene che tutto quello che abbiamo intorno sono solo beni materiali, ci sono cose molto più importanti di una casa, una macchina, un telefono… ci sono persone molto più sfortunate di me che hanno perso cose più importanti di queste e che con la forza dell’esasperazione sono riuscite a riemergere…

Noi… abbiamo accusato molto questo colpo che ci ha inferto la vita il 9 ottobre 2014, pur essendo, quello che abbiamo parzialmente perso, solo un bene materiale…

Ritengo sia  l’unico bene tra tanti che ti accoglie al ritorno da una dura giornata di lavoro, ti raccoglie insieme alle persone che ami, ti permette di condividere quelli che sono i tuoi sogni durante il giorno e durante la notte…

Quando ti ritrovi sul fondo però … ti rendi conto che vedi il mondo da un altro punto di vista, cercando aiuto trovi appigli friabili che si sgretolano sotto le tue mani… appigli che credevi solidi… solo guardando un po più con attenzione però scopri quei punti che non avresti mai pensato potessero reggere il tuo peso che invece diventano solidi e stabili…

Questi nuovi punti stabili siete voi , persone sconosciute o amiche da anni che sono sempre li quando hai bisogno e con te si sporcano le mani per risalire, insieme a te faticano duramente anche per raccimolare pochi spiccioli, persone che ci sono e che credo da oggi in poi ci saranno sempre…

Voglio crederci, ormai sono grande e quindi è difficile credere alle favole, ma vi assicuro che quella che sto raccontando è pura e semplice realtà …

Queste righe forse non vi hanno raccontato chi, cosa , come , e in che modo… vi hanno solo raccontato una sensazione…

Se volete vivere come noi questa sensazione vi posso dire che ogni anno si ripete e potete farne parte anche voi … e senza necessariamente perdere qualcosa di a voi caro…

Viverla significa essere a Montepegli nel periodo estivo per aiutare chi sta aiutando noi oggi ….

 

Viverla significa esserci come loro ci sono dal dicembre del 2000 per aiutare con i fatti chi ha veramente bisogno…

Ste…

 

 

2015_07_11 18_48 _01 2015_07_11 18_45 _03 2015_07_11 17_07 2015_07_11 16_58 _022015_07_12 18_43 _02

Grazie amici di Montepegli….

Rispondi