Come abbiamo speso i fondi raccolti nel 2015 ?

820

 

Nel 2015 la campagna di sostegno ad AggioHouse ha raccolto euro 40000 grazie alle seguenti iniziative

Mercatini di S.Nicola 2015

- Mercatini di S.Nicola 2014

- Fiera di S.Gottardo 2014

Gospel Ensemble e La Cantera di Rubik Teatro

CRAL Ospedale Galliera – Asta maglie di serie A 

Ottica Ghersi

- Concerto “Uniti Per AggioHouse” Crazy Bull

Serata “Aggio House” Casa Mia

Concerto “Uniti per AggioHouse” Nostradamus Cafè

Serata Villa Piantelli

Woodstock 2015

- Coro della Conte

Compagnia Senzapalco

- Il SecoloXIX ed Eco Eridania

Il Presepe di Viganego 

Le Sagre di Montepegli del 2015

Improsit Teatro

Cena di beneficenza S.Barnaba

– Caritas

– Band Degli Orsi

– CrowdfundingProduzioni dal Basso

– Donazioni private sull’IBAN IT 11 Q 05034 01418 000000000 313

I lavori di messa in sicurezza della frana (palificazioni, scavi, muri di contenimento, spostamento e smaltimento di parte della terra) che hanno consentito di rendere nuovamente agibile la casa hanno comportato una spesa già versata di euro 38.500.

Il costo complessivo dei lavori effettuati ammonta a euro 60.000.

Potremo versare il saldo quando saranno sbloccati i fondi pubblici a seguito delle richieste di indennizzo relative all’alluvione 2014 ed alla causa legale contro la Provincia di Genova

Con il nuovo Crowdfunding che abbiamo iniziato ci proponiamo di tornare ad avere un reddito, per iniziare a restituire in beneficenza un po’ di quanto abbiamo ricevuto!

 

Rispondi